Erre Falerno del Massico DOC
Aglianico Dop – Cantina Trabucco

 16,00

-
+

I vini della cantina Nicola Trabucco, tra cui spicca il vino “Falerno del Massico Erre” hanno contribuito all’ evoluzione positiva della denominazione Falerno del Massico DOC, grazie anche alla professionalità degli operatori che hanno creduto nella potenzialità del territorio della provincia di Caserta. E’ il Falerno del Massico Rosso a base aglianico più immediato e di facile bevuta, ben strutturato con note floreali e fruttate intense e persistenti. Èrre è una parola antica che viene attribuita a delle piccole formiche dall’addome rosso, veloci, voraci ed in continuo movimento; nell’uso comune veniva utilizzato come aggettivo attribuito a ragazzi particolarmente vivaci e sempre in frenetica attività. Il vino porta questo nome proprio per le sue caratteristiche di schiettezza e la semplicità territoriale che riesce ad esprimere. E’ un vino piacevole, originale, molto ben curato. Apprezzabile già nel calice per il colore rosso rubino, per la luminosità e per la consistenza. Propone, fra i profumi prevalenti, ciliegia, prugna e un’originale nota di petrolio che si affianca e si fonde con il classico tocco balsamico. Al palato è caldo, morbido, secco e sostenuto da adeguata spalla acida. Presenta tannini abbastanza levigati.
Ideale per accompagnare a pasta e fagioli, a spezzatino di manzo con funghi chiodini e carni suine e bovine in genere.

Denominazione: Falerno del Massico DOC
Uve: 80% Aglianico, 20% Piedirosso
Colore: Rosso Rubino intenso
Odore: Fruttato e note balsamiche
Sapore:Caldo, Morbido e Secco
Gradazione alcolica: 13% vol.
Formato: 75 Cl
Temperatura di servizio: 16 – 18° C
Abbinamenti: Pasta e fagioli, spezzatino di manzo.

Pillole di storia: l’Azienda Vitivinicola Trabucco è oggi una importante realtà di nicchia specializzata nella produzione dei grandi vini del Falerno del Massico. La cantina nasce nel 2003 nel piccolo comune di Carinola, alle pendici del Monte Massico nel nord della Campania, zona di produzione dell’antico Falernum, oggi denominato Falerno del Massico.
Dalla prima vendemmia ad oggi sono ben sette i vini prodotti che hanno portato vanto e prestigio al territrio ed all’azienda, che negli ultimi anni ha dato corso ad un profondo rinnovamento di immagine, con particolare attenzione alle crescenti esigenze giovanili, ma mantenendo comunque il focus su un unico obiettivo: quello di produrre vini territoriali di pregio che possono esprimire in tutta la loro pienezza la forza e l’eleganza del territorio d’origine.