Falanghina Cesco dell’Eremo
Cantina del Taburno

 16,00

-
+

La Cantina del Taburno, situata alle pendici del monte del Taburno, è di proprietà del Consorzio Agrario di Benevento. Quest’ultimo, fondato nel 1901, ha svolto nell’arco di un secolo un ruolo fondamentale per lo sviluppo dell’agricoltura sannita. Situata nel comune di Foglianise, è stata realizzata nel 1972. Per la filosofia produttiva che da sempre contraddistingue l’azienda e per le ricadute economiche sul territorio che essa determina, costituisce un punto di riferimento per la viticoltura della zona.
CARATTERISTICHE: Falanghina Cesco Dell’Eremo Beneventano IGP Cantina del Taburno, di colore giallo paglierino con riflessi dorati. Il suo profumo è complesso, frutta secca, spezie e fiori di campo. Al palato è pieno, fresco e fruttato.
ABBINAMENTI: Falanghina Cesco Dell’Eremo Beneventano IGP Cantina del Taburno,si abbina si con secondi di pesce e carni bianche.

Zona di produzione: terreni ricadenti nell’area di produzione D.O.C. Taburno
Esposizione e altimetria: terreni collinari a 300-600 metri s.l.m. esposti a sud-est
Tipologia del terreno: marne argillose calcaree
Sistema di allevamento: spalliera (Guyot)
Densità dell’impianto:4000/4500 viti per ettaro
Epoca di vendemmia:seconda e terza decade di ottobre, conduzione del raccolto manuale
Tecnica di vinificazione: le uve raccolte surmature vengono sottoposte a lieve macerazione prefermentativa, successivamente vengono pressate ed il mosto fermenta per 30 giorni in barriques di rovere
Modalità di affinamento e pre imbottigliamento: 4 mesi in barriques di rovere